rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Commercio di articoli Thun contraffatti, 31 persone denunciate

L'inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza barese ha riguardato anche la provincia di Foggia. Individuati due importatori che ottenevano la merce dai produttori cinese. Sono 145mila gli articoli sequestrati

Importazione e commercio di prodotti contraffatti e violazioni della normativa a tutela del “Made in Italy”: 145mila articoli sequestrati e 31 persone denunciate in tutta Italia, anche nella provincia di Foggia.

L’inchiesta è stata avviata dalla Gdf di Bari lo scorso mese di marzo a carico di numerosi commercianti coinvolti nella vendita di falsi prodotti a marchio Thun. L’indagine è stata avviata dopo il sequestro di centinaia di articoli contraffatti venduti a prezzo scontato ad acquirenti ignari della contraffazione.

Individuati anche due importatori residenti nelle province di Taranto e Perugia, che ottenevano la merce di produttori cinesi.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio di articoli Thun contraffatti, 31 persone denunciate

FoggiaToday è in caricamento