Clochard fa scattare allarme in banca, era entrato di notte per dormire

L'allarme è stato lanciato da un dipendente di un istituto di vigilanza che in piena notte ha visto l'uomo nell'istituto di credito

Si era rifugiato in piena notte nel Monte dei Paschi di Siena di via Paolo Telesforo e si era addormentato sdraiato sulle sedie dove solitamente i clienti attendono il proprio turno. Il curioso episodio è avvenuto a Foggia due notti fa, quando, poco dopo le 2.30, il dipendente di un istituto di vigilanza, durante il proprio turno di controllo, si è accorto della presenza di un uomo all’interno della banca e ha chiamato immediatamente il 113.

Giunti sul posto per compiere il sopralluogo e verificare l’accaduto, gli agenti delle volanti hanno chiesto al clochard come avesse fatto ad entrarvi. Non ricevendo alcuna risposta e non riscontrando alcun segno di effrazione, hanno ipotizzato che il 56enne di origine polacca si fosse introdotto in banca approfittando di una porta d’emergenza trovata aperta.

In un secondo momento i poliziotti hanno controllato anche la cassaforte, il cui display segnalava un tentativo di scasso non riuscito. Il polacco, che non voleva rubare ma soltanto dormire, è stato identificato, portato in questura e denunciato per violazione di domicilio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento