Classifica reati nelle province d'Italia: in Capitanata il calo maggiore

E' quanto emerge nella graduatoria pubblicata questa mattina dal Sole24 Ore. Crimini in calo del 6,7%. Buoni anche i risultati per quanto riguarda gli incrementi a due cifre, dove la Capitanata è fuori dalla top 15

Aumento generale dei reati e dei delitti, ma risultati positivi per la provincia di Foggia. E' quanto emerge dalla classifica dei reati nelle province italiane, relativa all'anno 2011 stilata questa mattina dal Sole24 ore.

I dati forniti dal Ministero dell'Interno registra risultati preoccupanti in molte zone della Penisola: l'aumento di reati predatori certifica la crisi economica, così come sono in crescita i furti nelle abitazioni, in crescita del 21%.

Sul sito del quotidiano, è pubblicata la graduatoria in base all'incidenza dei reati denunciati in rapporto alla popolazione ogni 100mila abitanti con affianco il numero completo dei reati rilevati in ciascuna provincia. In cima alla classifica c'è Milano, seguito da Rimini e Bologna.

ECCO LA TABELLA COMPLETA

FURTI D'AUTO IN CALO E RAPINE IN AUMENTO - La provincia di Foggia si piazza al 28° posto con 4447 reati ogni 100mila abitanti per un totale di 28496 reati. Nelle pagine del quotidiano compaiono poi altre sei classifiche, una per ogni tipologia di reato (furti in casa, furti d'auto, borseggi, truffe e frodi informatiche, rapine e scippi). La Capitanata figura soltanto in due classifiche: in quella relativa ai furti di autovetture, al 4° posto con un numero di 498,9 ogni 100mila abitanti, ma con un calo del 16,8% rispetto al 2010; In aumento invece il numero di rapine del 9,5%, che piazzano la provincia di Foggia in nona posizione dietro Roma e Torino e davanti a Rimini.

NUMERI INCORAGGIANTI - Generano soddisfazione i risultati relativi alle percentuali di incremento a due cifre e di calo dei crimini. Nella prima graduatoria, guidata dalla provincia di Forlì (+18,3%) la Capitanata non figura nelle prime 15 posizioni. Ancora più rimarchevoli i risultati emersi nella seconda classifica: la provincia di Foggia è al primo posto per crimini in calo, con il -6,7%, seguita da La Spezia e Matera. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento