Russo condannato all’ergastolo per l’omicidio De Luca

La sentenza definitiva arriva al quarto processo per la morte del becchino. Non ha retto l'alibi della partita, ma ha convinto la testimonianza dei tre pentiti

Franco Russo è stato ritenuto colpevole dell’omicidio del becchino Francesco De Luca, ucciso il 19 aprile del 2003 all’interno dell’impresa “La nuova funeraria” di via San Severo in risposta all’omicidio di Michele Quinto avvenuto al Candelaro qualche ora prima. Un omicidio classificato nella guerra tra due clan del foggiano, i Trisciuoglio-Prencipe e i Sinesi-Francavilla, che in quei mesi comportò 14 omicidi e una serie di agguati falliti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’alibi della gara contro il Catanzaro non ha retto e Franco Russo è stato condannato all’ergastolo in corte d’assise d’appello di Bari. Ha invece convinto la giuria popolare formata da sei giudici, il racconto dei tre pentiti, Antonio Del Nobile, Antonio Catalano e Gerardina Caruso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento