Cronaca Orta Nova

Orta Nova - Cerignola, cittadino bulgaro travolto e ucciso da Intercity

E' accaduto nel primo pomeriggio di sabato. Si chiamava Zdravko Marinov e aveva 46 anni. Secondo la prima ricostruzione della Polfer, i macchinisti hanno tentato invano di avvertirlo con un segnale sonoro

L’uomo travolto e ucciso nel tratto ferroviario tra Orta Nova e Cerignola si chiamava Zdravko Marinov, un cittadino bulgaro di 46 anni. Secondo la ricostruzione degli agenti Polfar, l’uomo è stato investito nel primo pomeriggio di sabato dal treno Intercity proveniente da Venezia e diretto a Bari. La vittima avrebbe scavalcato un passaggio a livello e avrebbe attraversato i binari dopo il transito di un treno regionale. Non si sarebbe accorto che dall’altra parte stava sopraggiungendo un altro treno, nonostante alcuni macchinisti abbiano tentato invano di avvertirlo con un segnale sonoro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orta Nova - Cerignola, cittadino bulgaro travolto e ucciso da Intercity

FoggiaToday è in caricamento