menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Allarme cinghiali sul Gargano: devastati campi di grano e avena

È accaduto a Monte Sant'Angelo, in località Sitizzo, nei terreni della Società Cooperativa Agricola Ag.Ar.Tur. 2013, di cui fa parte Leonardo Santucci, componente della giunta provinciale CIA Capitanata e responsabile del Gie (Gruppo di Interesse Economico) Zootecnia

Un campo di avena è stato in parte distrutto e il grano tenero biologico certificato è stato allettato dai cinghiali. È accaduto a Monte Sant'Angelo, in località Sitizzo, nei terreni della Società Cooperativa Agricola Ag.Ar.Tur. 2013, di cui fa parte Leonardo Santucci, componente della giunta provinciale CIA Capitanata e responsabile del Gie (Gruppo di Interesse Economico) Zootecnia.

Qualche sera fa, aveva avvistato un gruppo di cinghiali nella zona e ieri l'amara sorpresa. La scorribanda ha devastato il grano appena spigato che dovrebbe maturare nella prima settimana di luglio e il campo di avena.

Pochi giorni fa, CIA Puglia aveva denunciato come la fauna selvatica avesse conquistato le campagne nel post-lockdown. Non solo ungulati ma anche lupi. A metà maggio, a Lucera, in località San Giusto, due asinelli sono stati sbranati. Le imprese agricole e zootecniche sono in balia dei branchi. "Il numero degli esemplari presenti sul territorio ormai è fuori controllo. Chiediamo ancora una volta di superare la logica degli indennizzi - afferma il presidente regionale CIA Puglia Raffaele Carrabba - L'agricoltore non viene risarcito adeguatamente a fronte dei danni subiti. Abbiamo riempito dossier in tutte le province e presentato alla Regione Puglia le nostre proposte. Ci auguriamo che accolga la nostra richiesta di riaprire un tavolo regionale per affrontare il problema".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento