“Politici e amministratori indifferenti e assenti: così è stata chiusa la provinciale 106”

Lavoratori, imprenditori, operatori commerciali e coltivatori diretti costretti a una deviazione di venti chilometri, peraltro nel periodo più favorevole per le attività agricole

Cartello della strada provinciale

Per il comitato Giardinetto, il titolare e i collaboratori della Tenuta Capaccio, la chiusura della strada provinciale 106 che collega i borghi dei Monti Dauni settentrionali a quelli meridionali, e viceversa, sarebbe stata autorizzata senza però avvisare chi percorre l’arteria quotidianamente, peraltro nel periodo più favorevole per le attività agricole

Questo il testo della denuncia: “Vogliamo ringraziare tutti i politici e gli amministratori locali che nella loro indifferenza e totale assenza, hanno contribuito alla chiusura della strada provinciale SP 106 in località Giardinetto, per la mancata previsione da parte delle Ferrovie dello Stato di una bretella che consentisse il passaggio provvisorio che collega i Monti Dauni settentrionali con quelli meridionali, una arteria importante anche per il collegamento con l’autostrada Bari/ Napoli.

La chiusura della strada è stata autorizzata senza alcun preavviso alla popolazione, lavoratori, operatori commerciali, imprenditori agricoli e coltivatori diretti  che la percorrono quotidianamente, ad una deviazione di circa 20 km che ripetuta tutti i giorni, per più volte al giorno, diventa considerevole in termini di denaro e di consumo.

La chiusura della provinciale ricade nel periodo più favorevole per le attività agricole. La totale indifferenza da parte degli amministratori scoraggia chi ha scelto di investire e creare posti di lavoro in una zona come questa, poco appetibile per l’imprenditoria locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento