Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Via Sandro Pertini, 8

Foggia, dopo 11 anni chiude la pizzosteria 'Delirio’: “Noi abbandonati dalle istituzioni”

Il 31 ottobre 2012 il locale di Paolo e Tiziana è stato oggetto di un attentato incendiario. Sull’home page del sito, lo sfogo e i ringraziamenti a staff e clienti da parte dei titolari

Dopo 11 anni di attività la Pizzosteria Delirio chiude i battenti. La decisione è stata comunicata dai titolari del noto locale di via Sandro Pertini 8 a Foggia, con un comunicato stampa pubblicato sull’Home Page del sito commerciale. L’ultimo giorno utile in cui si potrà degustare la cucina e la pizza di Paolo e Tiziana è il 13 ottobre.

“Abbiamo creduto e investito nella nostra città, ma ad oggi si fa sempre più fatica e non si avvertono segnali di ripresa. Dopo l’attentato incendiario subito il 31 ottobre del 2012, abbiamo deciso di andare avanti ugualmente, nonostante le istituzioni e le associazioni antiracket ci abbiano abbandonato e lasciato in balia delle nostre paure” si legge

I titolari hanno colto questa occasione per ringraziare i clienti - da quelli abituali agli occasionali, da quelli d’asporto a quelli dell’infrasettimanale e del sabato sera (che hanno apprezzato gli sforzi, i sacrifici e la qualità dei prodotti) – e tutti coloro che vi hanno lavorato e con i quali è stato coltivato negli anni un rapporto di stima e d’amicizia.

“Abbiamo cercato di fare sempre del nostro meglio e di garantire un buon servizio non disgiunto da una calda e sincera accoglienza e da un rispetto verso tutti i nostri clienti, oltre ad impegnarci ad offrire un servizio di prenotazione tavoli e prodotti d’asporto (anche di sabato e nei giorni festivi) che, almeno in questa città, ha pochissimi riscontri. Ma la nostra è una scelta di vita e speriamo di incontrarvi in un prossimo futuro”

Per opinioni, pensieri, saluti e messaggi di solidarietà, Paolo, Tiziana e lo staff della Pizzosteria ‘Delirio’, chiedono di scrivere a info@pizzeriadelirio.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, dopo 11 anni chiude la pizzosteria 'Delirio’: “Noi abbandonati dalle istituzioni”

FoggiaToday è in caricamento