menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

"E' assurdo". Non c'è pace per le gallerie di Mattinata che portano al mare: chiudono di nuovo per cinque giorni h 24

Gallerie di Mattinata 'San Benedetto', Papone e Sperlonga chiudono dal 6 al 10 luglio 2020, giorno e notte. La rabbia di Giandiego Gatta e Napoleone Cera

Non c'è pace per il Gargano e per le gallerie che collegano Manfredonia a Vieste passando per Mattintata. Dal 6 al 10 luglio, come confermato dall'Anas a Foggiatoday, le gallerie San Benedetto, Papone e Sperlonga della Statale 688 'Variante di Mattinata' resteranno chiuse dalle 8 di lunedì alle 19 di venerdì, giorno e notte, dal chilometro 3+00 al chilometro 9+935, con deviazione del traffico sulla Statale 89 e sulla Sp 53.

La chiusura è dovuta a lavori di efficientamento energetico: verranno installati quadri per gli impianti di illuminazione a led e sonde di velo. L'ordinanza, che entrerà in vigore dal 6 luglio, ha fatto incavolare sia Giandiego Gatta che Napoleone Cera, consiglieri regionali entrambi candidati alle prossime elezioni del 20 e 21 settembre prossimi".

Sulla questione si è espresso anche il candidato sindaco della città bianca Michele Bisceglia: “La stagione turistica è iniziata e l’Anas cosa fa? Chiude le gallerie tra Mattinata e Vieste. Questi lavori si potevano e si dovevano fare prima, ora invece si crea un ulteriore disagio che si aggiunge a quelli già gravissimi causati al comparto turistico dall’emergenza coronavirus”.

Il commento di Napoleone Cera

"Siamo alle solite! È inaccettabile che, nel pieno di una già tormentata stagione estiva, si debba assistere al problema della mancata programmazione dei lavori delle gallerie che portano nei luoghi di villeggiatura del Gargano. Già il 31 maggio 2018 avevo impegnato il Governo regionale a chiedere ad Anas un cronoprogramma dei lavori di manutenzione. Oggi, con molto rammarico, apprendo che poco è cambiato. Con la chiusura parziale e totale delle gallerie, la parte del Gargano che vive di turismo estivo potrà subire, oltre a un grave danno economico provato già dalla pandemia, anche la preoccupazione nei tempi di percorrenza per raggiungere gli ospedali di San Giovanni Rotondo, Manfredonia e Foggia. Invito il governatore Emiliano e l’assessore Giannini a un confronto con Anas per una nuova calendarizzazione dei lavori, in maniera da permettere ai turisti di fruire delle bellezze del nostro Gargano, in maniera sicura e senza problemi"

Il commento di Giandiego Gatta

"È assurdo: si aspetta luglio per fare dei lavori di efficientamento energetico, chiudendo ben tre gallerie e disincentivando così i flussi turistici verso il Gargano. Sono sconcertato per l’annuncio dell’Anas di chiusura di tre gallerie che da Mattinata conducono a Vieste dal 6 al 10 luglio, giorno e notte. Una vicenda kafkiana, che potrebbe determinare la riduzione degli arrivi nel Gargano proprio in un momento di grande sofferenza per tutto il settore turistico a causa del Covid. Non era possibile effettuare gli stessi lavori prima o in autunno? Anziché promuovere il turismo, che ha bisogno di incentivi e sostegno, ci si adopera per raggiungere il risultato contrario. Le tre gallerie in questione -"San Benedetto", "Papone" e "Sperlonga"- sono opere infrastrutturali strategiche, inaugurate dall’allora presidente della Regione Puglia Raffaele Fitto quando io avevo il piacere e l'onore di presiedere il Parco Nazionale del Gargano. Aspettare luglio per realizzare questi lavori è incomprensibile e l’Anas deve ascriversi la responsabilità di avere inferto un altro colpo a tutti gli operatori economici che aspettano la stagione estiva per limare le perdite provocate dal Coronavirus”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento