Chiuso per droga “L’Angolo” di via Galliani, arrestato gestore

La Squadra Mobile di Foggia ha scoperto un traffico di sostanze stupefacenti nel circolo privato. Chiuso anche il Mercadante di Cerignola. A Lucera scoperta e chiusa sala scommesse senza licenza

Prosegue senza sosta l’opera di prevenzione e contrasto dell’illegalità negli esercizi pubblici, circoli privati e attività soggette a licenza di P.S.

La Squadra Mobile di Foggia ha scoperto un traffico di sostanze stupefacenti nel circolo privato “L’Angolo” di via Galliani. Il gestore del locale, S.R., è stato arrestato. Sono state sequestrate numerose dosi di stupefacente. Il locale è stato chiuso per 2 mesi con provvedimento del Questore di Foggia predisposto dalla Divisione di Polizia Amministrativa.

Stesso provvedimento di chiusura per 20 giorni è stato emesso a carico del circolo Mercadante di Cerignola, considerato abituale punto di ritrovo di pregiudicati e tossicodipendenti.

A Lucera è stata scoperta e chiusa una sala dove si accettavano scommesse senza che il titolare avesse chiesto e ottenuto la licenza. Il gestore, T.V., è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento