rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cerignola

Shock a Cerignola, rapina in casa di un noto penalista: 15mila euro il bottino

L'uomo è stato malmenato e, pare, legato ed immobilizzato per renderlo inoffensivo. Il furto, si è così trasformato in rapina: i malviventi gli hanno sottratto circa 2mila euro e orologi e gioielli per circa 12mila euro

Rapina shock, a Cerignola, ai danni di un noto avvocato penalista, immobilizzato e rapinato in casa da una banda composta da almeno tre soggetti, tutti a volto coperto, uno dei quali armato di pistola. Il fatto è accaduto ieri sera, all'interno della villetta dove il legale vive, e dove, una volta rientrato in casa, ha sorpreso i ladri mentre mettevano a soqquadro la casa.

A quel punto, l'uomo è stato malmenato e, pare, legato ed immobilizzato per renderlo inoffensivo. Il furto, si è così trasformato in rapina: i malviventi gli hanno sottratto circa 2mila euro in contanti e orologi e gioielli per un valore stimato di circa 12mila euro. E' stato lo stesso avvocato, una volta riavutosi dallo shock, a chiamare la polizia. Sull'accaduto sono in corso le indagini degli agenti del commissariato di Cerignola, che hanno raccolto la denuncia dell'avvocato. La villetta non è dotata di sistema per la videosorveglianza, si cercano telecamere in zona che possano aver ripreso il passaggio dei malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock a Cerignola, rapina in casa di un noto penalista: 15mila euro il bottino

FoggiaToday è in caricamento