rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Cerignola

Spari contro l'auto, poi la rapina: malviventi scappano con l'incasso delle slot machine del quartiere Torricelli

La vittima e' un dipendente di una ditta che si occupa della raccolta del denaro presente nelle slot machine. L'uomo e' stato raggiunto da due malviventi a bordo di una moto, poi malmenato e infine rapinato di circa 15mila euro. Indagano i carabinieri

Ammonta a 15mila euro il bottino della rapina messa nel pomeriggio, a Cerignola, ai danni di un dipendente di una ditta che si occupa del ritiro degli incassi delle slot machine. Il fatto e' successo poco dopo le 17, al quartiere "Torricelli".  Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri: stando ad una prima ricostruzione dell'accaduto, il mezzo a bordo del quale viaggiava la vittima, e' stato affiancato da una motocicletta con a bordo i banditi, che hanno esploso alcuni colpi di pistola contro il mezzo per costringerlo ad arrestare la marcia. A quel punto, i malviventi hanno picchiato la vittima e gli hanno sottratto il plico contenente il denaro proveniente dal giro di sale e circoli ricreativi della zona. Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro l'auto, poi la rapina: malviventi scappano con l'incasso delle slot machine del quartiere Torricelli

FoggiaToday è in caricamento