Tra gli alberi di ulivo "spunta" una Renault rubata a Trani: la polizia la restituisce al proprietario

La scoperta ieri mattina, quando agenti del Commissariato di Cerignola hanno individuato il mezzo, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei furti e delle rapine nelle aziende agricole

L'auto recuperata

Auto rubata a Trani e recuperata dalla polizia nelle campagne del Tavoliere. Più precisamente, a Cerignola, dove nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato ofantino hanno individuato il mezzo provento di furto, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei furti e delle rapine nelle aziende agricole.

Gli agenti durante il controllo nelle campagne, notavano abilmente nascosta tra gli alberi di ulivo, in contrada Le Torri, un’autovettura Renault Megane. Da accertamenti fatti tramite i terminali si risaliva al proprietario del mezzo, che risultava  rubato a Trani. L’auto è stata recuperata  per la successiva restituzione all’avente diritto. Continuano incessanti i servizi di controllo del territorio per la prevenzione dei reati nelle zone rurali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento