Ricoverata da 10 giorni, marito denuncia cure sbagliate: la donna muore 24 ore dopo

La polizia si trova tra le mani le cartelle cliniche di un possibile caso di morte 'sospetta'. La vicenda riguarda il reparto di Medicina Generale dell’ospedale ‘Tatarella’ di Cerignola. Si attende affidamento dell'autopsia

Imamgine di repertorio

Era ricoverata in ospedale da due settimane, ma il marito della paziente - una donna di 49 anni, di Cerignola - non era convinto appieno delle cure offerte. Anzi, sospettava inadempienze da parte dei medici. Così ha presentato una denuncia agli agenti del Commissariato di Cerignola. Non sapeva, però, che 24 ore dopo, la moglie sarebbe deceduta.

E adesso, la polizia si trova tra le mani le cartelle cliniche di quello che potrebbe essere un caso di morte 'sospetta'. La vicenda, entrando nel dettaglio, riguarda il reparto di Medicina Generale dell’ospedale ‘Tatarella’ di Cerignola dove circa due settimane fa venne ricoverata per una insufficienza respiratoria una donna di 49 anni, fumatrice.

I medici presero in carico la paziente e riuscirono a stabilizzarne le condizioni, per poi assistere ad un grave tracollo. Circostanza, questa, che ha portato i familiari a presentarsi in commissariato per mettere nero su bianco i loro dubbi. Appena 24 ore dopo la denuncia, il decesso della donna avvenuto per un improvviso arresto cardiaco, e comunicato alla polizia proprio mentre venivano acquisite le cartelle cliniche. A chiarire la situazione, saranno i risultati dell’esame autoptico che verrà certamente disposto come da prassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento