Senza casco sulla moto, forza posto di blocco e ingaggia inseguimento lungo e pericoloso: arrestato

Nei suoi confronti è scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale oltre a varie sanzioni ai sensi del Codice della Strada, per un importo complessivo di quasi 2000 euro. La moto è stata sequestrata

Immagine di repertorio

Senza casco sulla moto, forza posto di blocco e ingaggia pericoloso inseguimento per le vie di Cerignola. E' accaduto alcune sere fa, nel centro ofantino, dove i carabinieri hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 26enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

L'uomo, alla guida di una moto di grossa cilindrata, senza casco, mentre percorreva viale di Ponente, non si è fermato all’alt intimato dai militari, dando il via a una pericolosissima fuga per le vie del centro cittadino, a quell’ora affollate sia da altri veicoli che da molti pedoni che uscivano dai vicini esercizi commerciali.

L’inseguimento si è protratto per diversi chilometri, fino a quando i militari sono riusciti a raggiungere il fuggitivo presso la sua sede di lavoro. Il 26enne è stato pertanto condotto negli uffici della locale Compagnia Carabinieri per ulteriori accertamenti, all’esito dei quali la moto è risultata priva di copertura assicurativa e il giovane è risultato in possesso di una patente di guida di categoria diversa da quella prevista per guidare quella moto.

Nei suoi confronti è scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale oltre a varie sanzioni ai sensi del Codice della Strada, per un importo complessivo di quasi 2000 euro. La moto è stata sequestrata e il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dinanzi al G.I.P. del Tribunale di Foggia. Quest’ultimo, ha poi convalidato l’arresto, disponendo per il 26enne l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliera alla P.G.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento