Cerignola si stringe attorno alla famiglia Monopoli: parte la campagna "Giustizia per Donato"

Iniziativa sposata anche dal sindaco Franco Metta: "Sintomo di grande sensibilità civica, senso di partecipazione al lutto di una famiglia e richiesta di presenza, attività, efficacia dello Stato"

Donato Monopoli

"Giustizia per Donato Monopoli”. Un appello, una richiesta nonchè una campagna di sensibilizzazione che Cerignola ha spontaneamente promosso per chiedere verità in merito alla morte del giovane ofantino morto dopo 7 mesi di coma, causato da un pestaggio all'interno di un locale, a Foggia.

Il ricordo di Donato: "Era buono e sempre sorridente"

Una campagna sposata anche dal sindaco di Cerignola, Franco Metta: "Una iniziativa che reputo in maniera assolutamente positiva perché è sintomo di grande sensibilità civica, senso di partecipazione al lutto di una famiglia e richiesta di presenza, attività, efficacia dello Stato per cui affido ai mezzi di comunicazione questo associarsi dell’Amministrazione Comunale al sentimento popolare".

Procura dispone l'autopsia: nominati i consulenti

"Abbiamo tutti fiducia nella Giustizia, abbiamo tutti speranza che la Giustizia faccia il suo corso, siamo tutti d’accordo nel sostenere questa richiesta popolare che si connota con i criteri della moderazione, della sensibilità, della partecipazione e della fiducia nelle Istituzioni dello Stato. Auspico che questi sentimenti non siano traditi e, per quanto riguarda l’Amministrazione Comunale, potrete star certi che seguiremo con attenzione e con rispetto questo fenomeno, questa richiesta, questo appello e lo faremo nostro in tutte le sedi Istituzionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento