menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Minacce alla ex moglie per 'convincerla' a tornare insieme: arrestato 34enne

Arrestato con l'accusa di atti persecutori, un 34enne di Cerignola: i carabinieri lo hanno sorpreso, di notte, davanti all'abitazione della moglie, dalla quale è separato

Dovrà rispondere del reato di atti persecutori, il 34enne di Cerignola, arrestato dai carabinieri, dopo essere stato sorpreso, la scorsa notte, davanti all'abitazione della moglie, dalla quale è separato.

A finire in manette, è stato Antonio Musicco, pregiudicato del posto. L’uomo è stato fermato dai militari dell’Aliquota Radiomobile; gli immediati accertamenti effettuati dagli operatori hanno permesso di stabilire che era già da tempo che l’uomo, al fine di indurre la donna a riprendere la relazione sentimentale, la minacciava in tutti i modi, portandola a temere oggettivamente per la propria incolumità. Lo stesso è stato arrestato per atti persecutori e associato presso la Casa Circondariale di Foggia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento