rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cronaca Cerignola

Arrestato 29enne: sorpreso in un autoparco dalla polizia con pezzi di veicoli di dubbia provenienza

Accade a Cerignola. Il giovane, denunciato per ricettazione e già soggetto alla misura cautelare dell’obbligo di firma, è ora in carcere in virtù di un aggravamento della misura cautelare disposto dall'autorità competente

Dovrà rispondere del reato di ricettazione il 29enne di Cerignola fermato dalla polizia durante un servizio straordinario di controllo del territorio 'Alto Impatto. In particolare, il giovane - già soggetto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria - è stato sorpreso dagli agenti all’interno di un autoparco, con parti di auto di provenienza furtiva.

Pertanto, oltre ad essere denunciato per il reato di ricettazione, è stato segnalato all'autorità competente, che ne disposto l’aggravamento della misura cautelare e l’accompagnamento dell’arrestato presso la casa circondariale di Foggia. Il procedimento pende nella fase delle indagini preliminari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato 29enne: sorpreso in un autoparco dalla polizia con pezzi di veicoli di dubbia provenienza

FoggiaToday è in caricamento