Ruba vestiti al padre, poi minaccia i genitori e polizia con un coltello: arrestato 32enne

Una situazione che va avanti da circa 10 anni: il giovane aveva commesso un furto di abbigliamento ai danni del padre ed aveva tentato di estorcere del denaro, minacciando violenza con un coltello e infierendo con pugni e schiaffi

Immagine di repertorio

Tenta di estorcere denaro al padre, poi lo minaccia con un coltello e lo colpisce con calci e pugni. E' quanto accaduto nella giornata di ieri, a Cerignola, dove gli agenti del commissariato ofantino hanno arrestato Vincenzo Totaro, 32enne del posto, che dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I poliziotti, giunti nell'abitazione in questione su segnalazione della sala operativa, hanno subito notato un individuo all’interno dell’appartamento che, non appena ha compreso che uno dei due poliziotti intendeva bloccarlo, lo ha aggredito con pugni e calci scappando in camera da letto. Qui, brandendo un coltello ha minacciato di morte il poliziotto se si fosse avvicinato; in questo modo è riuscito a raggiungere il balcone, scappando in strada tramite il canale di scolo delle acque. Gli agenti, giunti anche loro in strada, hanno notato il fuggitivo risalire le scale per raggiungere il terzo piano, dove vi è una terrazza.

Qui è stato raggiunto dagli operatori e, per opporsi all’arresto, ha iniziato a scalciare e colpire i poliziotti i quali, con molta difficoltà sono riusciti ad ammanettarlo. Ricostruito poi l'accaduto, gli agenti hanno appreso che Totaro, figlio di chi aveva chiesto aiuto alla polizia, aveva commesso un furto di abbigliamento ai danni del padre ed inoltre aveva tentato di estorcere del denaro, minacciando violenza con un coltello e infierendo con pugni e schiaffi. Entrambi i genitori hanno riferito che questa situazione di degrado familiare va avanti da circa dieci anni, a causa della condizione di tossicodipendenza del figlio. Dopo le formalità di rito, Totaro è stato associato presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione del Pubblico Ministero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento