rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Cerignola

Elude l’alt dei carabinieri, poi abbandona l’auto e fugge a piedi: inseguito e arrestato

E' accaduto in località Borgo Tressanti. L'uomo era alla guida di un furgone. Dopo essersi sottratto al controllo, ha abbandonato il mezzo per poi fuggire a piedi. Era sprovvisto di patente

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Norm hanno arrestato a Cerignola Fanding Fatty, 29enne cittadino del Gambia. L’uomo, a cui era stato intimato l’alt mentre era alla guida di un furgone lungo la SS 544, in loc. Borgo Tressanti, non solo non si è fermato all’alt, ma ha accelerato la marcia, facendo scaturire un lungo inseguimento.

Il ventinovenne ha poi improvvisamente abbandonato il mezzo, dandosi alla fuga a piedi, venendo però subito raggiunto e bloccato. I successivi controlli hanno quindi permesso di accertare che l’uomo fosse sprovvisto di patente, motivo per il quale, probabilmente, si era sottratto al controllo. Contestatogli il reato di resistenza a pubblico ufficiale, Fatty è stato rinchiuso nel carcere di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elude l’alt dei carabinieri, poi abbandona l’auto e fugge a piedi: inseguito e arrestato

FoggiaToday è in caricamento