Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Beccato alla guida senza patente, prova a scamparla fornendo generalità false: 31enne arrestato e processato per direttissima

L'arresto è avvenuto alcuni giorni fa a Cerignola, quando i militari hanno fermato l'auto a bordo della quale, oltre all'arrestato, vi erano altri tre soggetti. Alla richiesta dei carabinieri di esibire la patente, il 31enne si è giustificato dicendo di non averla con sé

Non aveva mai conseguito la patente, eppure girava a bordo di una Bmw 320. Una volta fermato dai Carabinieri, ha cercato di scamparla fornendo generalità false, ma il maldestro tentativo è stato prontamente stanato. Sono, dunque, scattate le manette per Carlo Grossi, 31enne di Stornara, con precedenti di polizia. L'arresto è avvenuto alcuni giorni fa a Cerignola, quando i militari hanno fermato l'auto a bordo della quale, oltre all'arrestato, vi erano altri tre soggetti già noti alle forze dell'ordine. 

Alla richiesta dei carabinieri di esibire la patente, il 31enne si è giustificato dicendo di non averla al seguito e fornendo a tal proposito delle generalità che, da immediati accertamenti, sono risultate false. Dai successivi controlli si è subito appurato che l'uomo non avesse mai conseguito la patente. Per questo motivo è scattata anche una contravvenzione per guida senza patente poiché mai conseguita. Dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari fino all’udienza di convalida dell’arresto. Il Gip del Tribunale di Foggia ha convalidato l’arresto ed ha quindi proceduto a giudizio con rito direttissimo, durante il quale l’imputato ha chiesto il patteggiamento. È stato condannato alla pena della reclusione di cinque mesi e 10 giorni, pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato alla guida senza patente, prova a scamparla fornendo generalità false: 31enne arrestato e processato per direttissima

FoggiaToday è in caricamento