Cerignola, 7 arresti: giovane coppia aggredita con spranghe e bastoni

E' accaduto nelle campagne in località "Lupara". I due romeni sono stati selvaggiamente picchiati da 6 connazionali e un albanese

Sei romeni e un albanese sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria per aver aggredito e picchiato con bastoni e spranghe di ferro, una coppia di cittadini romeni.

Le vittime si sarebbero rifiutate di offrire una consumazione al bar e per questo motivo i malviventi  hanno organizzato un raid punitivo consumato nelle campagne di Cerignola in località Lupara, luogo dove una 24enne e un 29enne riposavano di notte. Gli inquirenti dovranno accertare se la giovane donna, che ora si trova presso il nosocomio di Acquaviva delle Fonti, è stata violentata.

Il 29enne infatti è riuscito a scappare e a raggiungere il commissariato di Polizia. I malviventi hanno ucciso un cane, rubato due cellulari e 1300 euro.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento