Entro la fine dell’anno pronto il centro diurno per minori di via Frascolla

Finalità del servizio diretto alla prevenzione del disagio minorile attraverso l'offerta di un progetto educativo, culturale e ricreativo

Il centro diurno per minori

“I lavori proseguono velocemente, entro la fine dell’anno avremo la struttura completa e disponibile per ospitare le attività oggetto del finanziamento, probabilmente anche con un forte anticipo”. L’assessore alle Politiche Sociali del comune di Foggia, Pasquale Pellegrino, si reputa soddisfatto dello stato di avanzamento dei lavori in via Frascolla, ex sede circoscrizionale, che presto vedrà il completamento del progetto della realizzazione del centro diurno per minori.

Durante la visita della struttura, alla presenza del sindaco Mongelli, dei tecnici e progettisti e di alcuni componenti della commissione consiliare Politiche Sociali, è stato possibile riepilogare quali sono le finalità del servizio, diretto alla prevenzione del disagio minorile attraverso l’offerta di un progetto educativo, culturale e ricreativo che contribuisca ad un armonico sviluppo psico-fisico del minore, favorendone una integrazione in un luogo in cui trascorrere il proprio tempo con attività sia ludiche che educative.

Sono diverse le linee di intervento: di azione “strutturale”, adeguamento funzionale e distributivo  dell’immobile indispensabile per l’accesso e l’uso dello stesso secondo le indicazioni e le finalità contenute nel Regolamento regionale n. 4/2007 e sue modifiche ed integrazioni. Di azione “gestionale”: individuazione del modello gestionale ed operativo della struttura, programmazione delle attività ed individuazione del personale qualificato e competente per il funzionamento della struttura e l’erogazione dei servizi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di azione “ascolto, informazione ed orientamento”: organizzazione di un punto di primo ascolto, informazione e orientamento per l’accesso ai servizi offerti dal Centro, in collegamento con la P.U.A. ed i servizi del territorio. Di azione “monitoraggio e valutazione”: definizione ed implementazione di un sistema di monitoraggio costante della fase di programmazione ed erogazione dei servizi. Di azione “comunicazione e informazione”: definizione ed implementazione di un piano di comunicazione sociale mirato a migliorare la conoscenza dei servizi offerti per incrementarne la fruizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento