Cronaca

Bovini vaganti per le strade di Lesina catturati grazie all'intervento della Polizia Locale: i complimenti del Prefetto

Il Prefetto ha ricevuto il comandante Milone, il commissario Dentale e il commissario prefettizio Miscia per congratularsi personalmente del risolutivo intervento. I bovini sono stati catturati dop una lunga operazione durata circa dodici ore

Nella giornata di ieri il Prefetto di Foggia Raffaele Grassi ha voluto il comandante Angela Milone, il commissario Primiano Dentale e il commissario prefettizio Nicolina Miscia del comune di Lesina per congratularsi personalmente del risolutivo intervento dell'operazione di sicurezza pubblica e privata che ha portato alla cattura di 16 bovini vaganti all'interno del bosco-isola di Lesina.

In ottemperanza all’Ordinanza del Sub Commissario Prefettizio del 30 luglio 2020, in data 6 marzo 2021 è stata effettuata, in località Marina di Lesina, una importante operazione di cattura di bovini selvatici privi di marchio auricolare/chip identificativo vaganti nel Bosco Isola. 
Trattasi, più precisamente, di bovini che si sono riprodotti in modo naturale nel corso degli anni, presumibilmente da pochi capi abbandonati e/o dispersi, non abituati alla presenza umana ed alquanto inavvicinabili.   

Alle ore 2 del 6 marzo 2021, è stata segnalata alla Polizia Locale di Lesina la presenza dei bovini all’interno di recinzioni di contenimento appositamente realizzate per la cattura degli animali. Intervenuta immediatamente sul posto, la Polizia Locale ha provveduto a interdire l’accesso all’area al fine di evitare che i bovini venissero disturbati e per tutelare la pubblica e privata incolumità. Alle prime luci dell’alba, verso le ore 05:30, hanno avuto inizio le operazioni di cattura da parte della ditta incaricata dal Comune di Lesina, la Bisegna Tecnofauna srl dei fratelli Bisegna di Capistrello, e del personale dei Servizi Veterinari Asl "Area A" dott. Francesco Bertani e il tecnico della prevenzione Salvatore D'addetta. 

La cattura è stata resa particolarmente complessa dalla natura selvatica, dalla mole, dalla forza e dall’agilità dei bovini. Le operazioni sono terminate verso le ore 17 dello stesso giorno, con la cattura di 16 bovini tra i quali diversi tori e mucche adulte Tutti gli animali, recuperati con la tecnica della telenarcosi, sono in buone condizioni di salute. Gli stessi venivano identificati e, dopo avere effettuato gli accertamenti sanitari, venivano trasportati, con mezzi idonei, presso una stalla di sosta autorizzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bovini vaganti per le strade di Lesina catturati grazie all'intervento della Polizia Locale: i complimenti del Prefetto

FoggiaToday è in caricamento