menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Orta Nova ha avuto paura". Il sindaco sulla cattura di Aghilar: "La nostra comunità torna a respirare"

Cristoforo Aghilar di Orta Nova è stato catturato a Minervino Murge. Era evaso il 9 marzo dal carcere di Foggia, è l'assassino reo confesso di Filomena Bruno. Il commento del sindaco Mimmo Lasorsa

Questa mattina Orta Nova si è svegliata con la notizia che l'intera città attendeva da tantissimo tempo: la cattura di Cristoforo Aghilar dopo 142 giorni di latitanza successivi alla maxi evasione di 77 detenuti, tra cui il ricercato reo confesso dell'omicidio di Filomena Bruno, madre della sua ex compagna.

I dettagli della cattura di Aghilar

A tirare un sospiro di sollievo per l'operazione dei carabinieri avvenuta nella notte a Minervino Murge, il sindaco Mimmo Lasorsa: "Un ringraziamento a tutti i carabinieri che in questi mesi complicati si sono adoperati nella cattura dell'evaso Cristoforo Aghilar ma anche nel tutelare la famiglia di Filomena Bruno. Sono stati giorni di paura e di tensione nel nostro paese ma ora, invece, possiamo dire che la nostra comunità torna a respirare. Ancora una volta ci uniamo al coro unanime nel chiedere giustizia per Filomena Bruno affinché mai più ci possano essere casi analoghi in futuro"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento