Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

"Puzza insopportabile". Puntuali si ripresentano i miasmi in città: chiesto l'intervento dell'Arpa

Come ogni anno, interi quartieri di Foggia infestati da un odore nauseabondo

Puntuale come ogni estate, quando la colonnina di mercurio sale, è arrivata la ‘puzza’ che asfissia interi quartieri di Foggia ormai da anni.

“Anche questa estate, come l'anno scorso, la zona di Foggia (ospedale, via Lucera, via Napoli) è avvolta da una puzza insopportabile, tanto che con il caldo rovente si chiudono obbligatoriamente le finestre”, segnala un lettore.

Osserva come accada soprattutto la sera verso le 21 fino alla mattina, e quando tira il vento di maestrale. La definisce una situazione “surreale”. E si ripete ogni anno.

Il cittadino foggiano rivolge un appello alle autorità competenti. “Possibile che in questa terra dobbiamo vivere come nel Far West dove non si rispettano le regole?”, si domanda.

Dal consigliere comunale M5S Francesco Strippoli, si apprende che l’assessora all’Ambiente del Comune di Foggia Lucia Aprile ha richiesto un pronto intervento di Arpa Puglia per accertare la causa delle emissioni odorigene e prendere provvedimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Puzza insopportabile". Puntuali si ripresentano i miasmi in città: chiesto l'intervento dell'Arpa
FoggiaToday è in caricamento