Cronaca Via Napoli

Studenti protestano e strappano la promessa: entro gennaio arriva la cucina

In merito alla situazione dell’istituto alberghiero Einaudi-Grieco, una delegazione degli studenti di Blocco Studentesco è stata ricevuta questa mattina dal responsabile dell’ufficio scolastico della Provincia

Questa mattina una trentina di ragazzi, tra militanti del Blocco Studentesco e gli studenti dell’Alberghiero Einaudi-Grieco, hanno tenuto un sit-in di protesta sotto il palazzo della Provincia. "Istituzioni assenti? Vogliamo cucine per gli studenti", questo il testo provocatorio esposto dai ragazzi, quattro dei quali, al termine del sit-in sono stati ricevuti dal responsabile dell'ufficio scolastico.

Dichiara in una nota il movimento: “Ormai sono quasi due anni che l'istituto alberghiero versa in questa imbarazzante situazione oggi ci siamo recati con gli studenti sotto il palazzo della Provincia per chiedere spiegazioni e sollecitare le istituzioni a risolvere repentinamente il problema dell'assenza di cucine professionali".

Concludono gli esponenti di Blocco Studentesco: "Il responsabile dell'ufficio scolastico ci ha garantito che i lavori per la costruzione della cucina saranno ultimati entro gennaio 2016. Verranno inoltre avviati i lavori per la costruzione di una seconda cucina, più grande della prima. Ci ha anche comunicato che è stata recapitata una segnalazione alla ditta che si occupa del laboratorio, specificando che se entro la prossima settimana non avrà ultimato i lavori, il lavoro verrà passato ad un'altra ditta."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti protestano e strappano la promessa: entro gennaio arriva la cucina

FoggiaToday è in caricamento