Cronaca Cerignola

Nella 'casa della droga' cinquanta cessioni al giorno, per acquistarla bastava bussare alla porta: 5 arresti

A Cerignola nella rete dei carabinieri sono finite cinque persone (2 in carcere e 3 ai domiciliari) nei confronti dei quali sono stati formulati ben 167 capi di imputazione

Scoperta la ‘casa della droga’ a Cerignola: blitz in pieno centro cittadino, dove i carabinieri hanno arrestato cinque persone (2 in carcere e 3 ai domiciliari) nei confronti dei quali sono stati formulati ben 167 capi di imputazione.

Nell'abitazione, è stato accertato, si poteva acquistare cocaina, marjuana o hashish. Nessun 'linguaggio in codice' per ordinare la propria dose: bastava bussare alla porta. L'ubicazione della 'drug's house', infatti, era una informazione che passava di voce in voce tra gli acquirenti.

Vasta la clientela, che contemplava età ed estrazione sociale differenti; accertata, in un caso, anche la cessione di stupefacente a minore. Nel corso dell'attività di monitoraggio, sono state accertate 1600 cessioni in appena 29 giorni, con picchi di vendita fino a 50 cessioni al giorno. 

Le immagini video dell'operazione antidroga

Per questo motivo, i carabinieri della Sezione operativa della Compagnia di Cerignola hanno eseguito un’ordinanza applicativa delle misure coercitive della custodia cautelare in carcere e degli arresti domiciliari emessa dal gip Tribunale di Foggia su richiesta della Procura di Foggia, a carico di cinque soggetti di Cerignola, per il reato di concorso di persone in spaccio di sostanze stupefacenti.

Di questi, due - appartenenti allo stesso nucleo familiare - sono finiti in carcere, gli altri tre ai domiciliari. Le indagini  si sono concentrate nell’arco temporale compreso tra maggio 2022 e giugno 2022 e hanno territorialmente interessato il centro cittadino di Cerignola. Le attività svolte dai carabinieri con l’ausilio di videocamere, hanno portato alla formulazione di 167 capi di imputazione a carico degli indagati. Nei prossimi giorni si svolgeranno gli interrogatori di garanzia davanti al gip del Tribunale dauno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella 'casa della droga' cinquanta cessioni al giorno, per acquistarla bastava bussare alla porta: 5 arresti
FoggiaToday è in caricamento