rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Cerignola

Cerignola, trasportava carne di kebab avariata: pakistano deferito e sanzionato

Prelevati da un deposito di Bisceglie, la carne e il pane arabo erano diretti a Cerignola. Il proprietario non disponeva di autorizzazione sanitaria

Era da poco passata la mezzanotte quando una pattuglia del distaccamento Polstrada di Cerignola, durante un servizio di controllo finalizzato al contrasto delle frodi in tema di prodotti agroalimentari, hanno fermato una Alfa Romeo SW di colore nero con a bordo Iftikhar Naveed, 32enne pakistano residente a Vicenza.

Insospettiti dall’atteggiamento del soggetto e dalla presenza nell’abitacolo di alcuni involucri di cartone dai quali fuoriusciva un cattivo odore, gli operatori hanno chiesto al conducente di mostrare loro il contenuto: c’era carne e pane surgelato prelevati da un deposito di Bisceglie e destinati ad una kebabberia gestita da connazionali a Cerignola.

Considerate le condizioni della merce e del suo trasporto, e non avendo il proprietario del mezzo un’autorizzazione sanitaria, gli agenti hanno richiesto l’intervento dei veterinari ASL del servizio Igiene degli alimenti di origine animale, che dopo aver ispezionato i 90 kg di carne tipo kebab e 33 kg di pane arabo, unitamente agli uomini della Polstrada, hanno proceduto al sequestro della stessa disponendone la distribuzione immediata mediante ditta specializzata. Il 32enne è stato deferito e sanzionato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola, trasportava carne di kebab avariata: pakistano deferito e sanzionato

FoggiaToday è in caricamento