Cronaca Candelaro / Via Gualtiero Guiscardi

Agguato a Candelaro: quattro colpi di pistola contro Carlo Briglia

Gli spari in via Guiscardi, quando la vittima si trovava nei pressi di una bancarella di frutta. L'uomo, 35 anni, è stato portato al Riuniti: non gravi le sue condizioni

Spari in strada a Foggia, nel rione Candelaro. Nella serata di oggi, 23 agosto 2012, Carlo Briglia, foggiano di 35 anni già noto alle forze dell'ordine, è rimasto vittima di un agguato mentre si trovava nei pressi di una bancarella ortofrutticola in via Gualtiero Guiscardi. Contro di lui sono stati esplosi quattro colpi di pistola che l'hanno raggiunto alle gambe. La vittima è stata trasportata al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia: le sue condizioni non sono gravi.

In quel momento, il luogo dell'agguato, era affollato da bambini e che stavano giocando in strada. Testimoni raccontano che solo per miracolo è stata evitata una tragedia.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato a Candelaro: quattro colpi di pistola contro Carlo Briglia

FoggiaToday è in caricamento