Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Serracapriola / Località "Bocca d'Oro"

Serracapriola: catturava cardellini, bracconiere bloccato dalla Forestale

Dopo essersi dato alla fuga, l'uomo è stato bloccato dal personale in divisa in località "Bocca d'Oro". Sono stati liberati 20 cardellini. Scoperta un'altra postazione incustodita

In località “Bocca D’Oro” di Serracapriola, un cittadino campano è stato sorpreso dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato in flagranza di reato intento a catturare cardellini in un oliveto attraverso l’utilizzo illegale di reti e richiamo acustico digitale per selvaggina.

Dopo essersi dato alla fuga, l’uomo è stato bloccato dal personale in divisa. Il materiale è stato sequestrato, i cardellini liberati e il bracconiere segnalato alla competente Autorità Giudiziaria per violazione del divieto di uccellagione, per attività venatoria con mezzi non consentiti e per maltrattamento di animali.

Poco distante dal luogo dell’illecito commesso, i forestali hanno scoperto una postazione analoga incustodita per la cattura illegale degli uccellini: sono state sequestrate due reti per la cattura dei volatili, 5 gabbiette, 2 gabbie in legno e un richiamo acustico. Sono stati liberati 20 cardellini.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serracapriola: catturava cardellini, bracconiere bloccato dalla Forestale

FoggiaToday è in caricamento