Cronaca

Foggiano investito sulla Ss16 da un pirata della strada: fermato 58enne di Torremaggiore

L'uomo è accusato di aver investito senza prestare soccorso il 35enne Vincenzo Maffeo, trovato poi morto sul ciglio della strada a pochi metri dalla sua auto

Ci sono novità sulla morte di Vincenzo Maffeo, il 35enne foggiano trovato morto sulla Statale 16 a pochi chilometri da Carapelle. La Polizia ha fermato un 58enne di Torremaggiore con l'accusa di omicidio stradale. 

Sarebbe lui, come riporta Ansa, il pirata della strada che avrebbe travolto Maffeo fuggendo senza prestare soccorso. Maffeo, che poco prima era stato avvistato mentre spingeva la propria auto - rimasta in panne - è stato trovato morto sul ciglio della strada a pochi metri dalla sua Y10. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggiano investito sulla Ss16 da un pirata della strada: fermato 58enne di Torremaggiore

FoggiaToday è in caricamento