Incendiato e distrutto l'albero di Natale di Carapelle: ecologico, era un regalo della Pro Loco

E' accaduto la notte scorsa. Stramaglia: "Opera di disadattati, non ci arrendiamo". Il sindaco: "Pugno di ferro contro il vandalismo, presto numero whatsapp per segnalare anonimamente al Comune"

Nella notte appena trascorsa è stato dato fuoco all'albero ecologico della Pro Loco in piazza Giovanni Paolo II, a Carapelle-
“Dobbiamo purtroppo constatare – ha detto Walter Stramaglia, presidente Pro Loco Carapelle -  che ogni volta che a Carapelle si tenti di fare qualcosa di buono, di aggregante, di culturale, ci si debba imbattere nei "disadattati" di turno La Pro Loco non si arrende: siamo certi che a Carapelle ci siano migliaia di persone per bene, interessate alla vita culturale e sociale e con grande voglia di fare. Gli imbecilli rappresentano una sparuta minoranza e prima o poi verranno individuati e denunciati.Noi continueremo con le nostre iniziative per far crescere la città”.
"Con il danneggiamento dell'albero della Pro Loco si è cercato ancora una volta di far male al proprio paese senza alcun motivo". Sono le parole del sindaco di Carapelle Umberto Di Michele all'indomani della parziale distruzione dell'albero di Natale ecologico che la Pro Loco aveva allestito in piazza Giovanni Paolo II. "Siamo solidali con i ragazzi della Pro Loco, che si sono impegnati tanto per la realizzazione dell'albero - aggiunge Di Michele - e a loro diciamo di non mollare. Carapelle sta pian piano tornando a crescere e questi episodi sono frutto dell'operato di pochi balordi. L'amministrazione comunale sarà sempre al fianco di chi contribuisce alla crescita del paese e non esiterà a contribuire alle indagini per svelare una volta per tutte l'identità di chi compie atti vandalici in paese. Esortiamo tutti i cittadini a denunciare, anche in forma anonima, questi episodi e chiediamo alle famiglie di seguire ancor di più i propri ragazzi. La prossima settimana comunicheremo il numero WhatsApp del Comune, a cui scrivere proposte, idee ma anche a cui inoltrare video, foto e denunce. Ovviamente sarà garantito l'anonimato”. A fine dicembre, inoltre, l’amministrazione comunale ha incontrato le forze dell’ordine in prefettura a Foggia proprio per fronteggiare il fenomeno del vandalismo a Carapelle: “L’incontro in prefettura  - ha concluso Di Michele – è stato utile e proficuo, perché i vertici del Comando Provinciale dei Carabinieri di Foggia, insieme ai militari dell’Arma presenti a Carapelle, hanno visitato il paese, hanno preso visione dei luoghi sottoposti a vandalismo e ci hanno assicurato una immediata collaborazione per prevenire questi episodi. Presto i vandali avranno un volto e l’amministrazione comunale non esiterà a procedere come stabilisce la legge”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento