Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca San Pio X / Via Luigi Sbano

Caos e attimi di tensione al centro vaccini di via Sbano: intervengono carabinieri e polizia, quasi 300 numeri in attesa

Carabinieri e polizia intervengono per calmare le acque presso la palestra hub dei vaccini dell'istituto scolastico Giannone-Masi di via Sbano

Caos oggi al centro vaccini nella palestra dell’istituto tecnico Giannone-Masi di via Sbano a Foggia. Poco dopo le 11 è arrivata la polizia, prima ancora i carabinieri. Non c’è stato altro da fare che suggerire di continuare a rispettare il criterio dei numeri.

Presso l’hub, infatti, non si segue l’ordine e l’orario di prenotazione e la fila scorre con il sistema eliminacode, con un’attesa di quasi trecento numeri. 

Alle prenotazioni si sono aggiunte quelle tra l’82 e l’86, partite il 3 giugno. Momenti di tensione ai cancelli, quando è stata prospettata anche l’ipotesi di rinviare al pomeriggio le prenotazioni. Nella ressa, i cittadini lamentavano come all’hub in fiera, invece, i prenotati potessero ordinatamente prendere posto nell’attesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos e attimi di tensione al centro vaccini di via Sbano: intervengono carabinieri e polizia, quasi 300 numeri in attesa

FoggiaToday è in caricamento