Cani avvelenati a San Marco, l’on. D’Ambrosio scrive a Cera: “Che azioni hai intrapreso?”

Sulla mattanza dei cani morti avvelenati, il parlamentare dei cinquestelle scrive al collega e sindaco di San Marco in Lamis, l'on. Angelo Cera

La protesta degli animalisti davanti al Comune

La mattanza di cani morti per avvelenamento a San Marco in Lamis, ha superato i confini della cittadina garganica, tanto da interessare l’onorevole dei cinquestelle Giuseppe D’Ambrosio. Il parlamentare della Repubblica e presidente della giunta delle elezioni, ha scritto al sindaco e collega alla Camera dei Deputati, Angelo Cera, chiedendo “quali sono le azioni che ha intrapreso o intende intraprendere per quanto di sua competenza per scongiurare il perpetrarsi di tale incresciosa vicenda”.

D’Ambrosio sottolinea come in Italia la tutela degli animali è tra i principi fondamentali sanciti dal punto di vista normativo sin dal 1991, anno in cui è stata emanata la legge quadra n. 281 e che il nostro ordinamento condanna gli atti di crudeltà contro gli animali da affezione, i maltrattamenti e il loro abbandono al fine di favorire la corretta convivenza tra uomo e animale e di tutelare la salute pubblica e l’ambiente.

LA MATTANZA CHE INDIGNA NELLA 'CITTA' GIOIELLO D'ITALIA'

Il parlamentare dei cinquestelle ha precisato che l’abbandono e la detenzione di esche o di bocconi avvelenati mette anche a serio rischio la sicurezza pubblica. Episodi “che perdurano e si ripetono da anni” rileva.

Nel frattempo, mentre proseguono le indagini dei carabinieri alla ricerca di un impianto di videosorveglianza funzionante nei quartieri cosparsi di polpette al topicida, l’associazione ‘Arca di Noè’, domenica 4 ottobre scenderà nuovamente in piazza in occasione di San Francesco, il santo che amava la natura e gli animali, e della giornata del dono.

SAN MARCO SFILA CONTRO LA MATTANZA DEI CANI: IL VIDEO

CANI AGONIZZANTI, LE IMMAGINI SHOCK: IL VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento