Cronaca Manfredonia

Manfredonia: cani fiutano droga, arrestato 20enne trovato con 300 gr di hashish

I militari della Gdf hanno concentrato l'attenzione sull'atteggiamento sospetto di un 20enne sipontino, richiedendo l'intervento dei cani antidroga, "Osis", pastore tedesco e "Omely", malinois noire

I finanzieri della compagnia di Manfredonia hanno tratto in arresto una persona trovata in possesso di oltre 300 grammi di hashish.

I militari della Guardia di Finanza hanno concentrato l’attenzione sull’atteggiamento sospetto di un 20enne sipontino, richiedendo l’intervento dei cani antidroga “Osis” - un pastore tedesco - e “Omely” - un malinois noire -, entrambi di 8 anni con  numerosi sequestri all’attivo.

Grazie all’eccellente fiuto dei cani, è stato possibile sequestrare tre panetti e tre involucri di plastica contenenti cinque stecche cadauno di sostanza stupefacente tipo hashish, abilmente occultati all’interno di una videocassetta custodita in un mobile.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredonia: cani fiutano droga, arrestato 20enne trovato con 300 gr di hashish

FoggiaToday è in caricamento