menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cane tratto in salvo ad Orta Nova

Il cane tratto in salvo ad Orta Nova

Cane precipita in un pozzo durante una battuta di caccia: vigili del fuoco si calano a 20 metri di profondità per salvarlo

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, in agro di Orta Nova. Il cane era precipitato in un pozzo artesiano aperto. Il salvataggio dei vigili del fuoco del Distaccamento di Cerignola

Cane da caccia precipita in un pozzo artesiano aperto profondo oltre 20 metri, scatta il salvataggio dei vigili del fuoco.

E' accaduto nella giornata di ieri, dove gli uomini del 115 del Distaccamento di Cerignola (con supporto dal Comando di Foggia) sono intervenuti in zona 'Masseria Tramezzo di Barone', ad Orta Nova. A lanciare l'allarme è stato il cacciatore, che ha indicato il punto esatto in cui era avvenuto l'incidente durante una battuta di caccia. Una volta localizzato il cane, gli operatori si sono calati nel pozzo con delle funi, passando attraverso la stretta apertura della cavità e riuscendo a mettere in salvo l'animale. 

salvataggio cane Orta Nova 2-2

L'operazione ha impegnato la squadra per molte ore, ma alla fine il cane è stato tratto in salvo e restituito al proprietario. Un altro intervento, sempre per salvataggio animali, è avvenuto nel pomeriggio di ieri, nei pressi del centro commerciale GrandApulia, dove un cane di piccola taglia era precipitato in un tombino. Anche in questo caso, è stato necessario l'intervento degli uomini del 115 di Foggia, che sono riusciti a mettere in salvo l'animale (nella foto in basso).

salvataggio cane GrandApulia-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento