rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca

Shock a Foggia, cucciolo gettato vivo in un cassonetto. Muore dopo ore di agonia

L'annuncio di Anna Rita Melfitani, dell'associazione 'Guerrieri con la coda': "Severo non c'è più. Sei in un posto migliore"

"Dove la crudeltà vi sta mangiando l'anima. Vivo nel cassonetto", così Anna Rita Melfitani dei 'Guerrieri con la coda' commentava nella giornata di ieri l'inquietante foto di un povero cucciolo di cane raccolto da un cassonetto dove ignoti lo avevano gettato vivo. "Vivrà? Solo Dio ce lo dirà". 

Il cane, purtroppo, non ce l'ha fatta. È morto dopo ore di agonia poche ore fa: "Severo non c'è più. Sei in un posto migliore", si legge sulla pagina Facebook dell'associazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock a Foggia, cucciolo gettato vivo in un cassonetto. Muore dopo ore di agonia

FoggiaToday è in caricamento