Cronaca

Dal Gino Lisa non si parte più: salta il volo per Milano. Zifaro: “Enti rimuovano ostacoli”

Il referente italiano della Blue Wings Air spiega i motivi che ostacolano la partenza: "La mancanza di certezza dei servizi aeroportuali di terra e di spazio aereo al Gino Lisa"

Il 27 ottobre dal Gino Lisa di Foggia l’aeromobile Fokker 50 non partirà più. A comunicarlo è Valerio Zifaro,  rappresentante italiano della Blue Wings Air, la società londinese di brokeraggio dei collegamenti aerei da Foggia per Milano e Torino: “La mancanza di certezza dei servizi aeroportuali di terra e di spazio aereo al Gino Lisa non ci mette, purtroppo, nelle condizioni di poter fare decollare da Foggia i collegamenti aerei per Milano che avevano programmato da lunedì prossimo, 27 ottobre, per i quali la compagnia aerea Air Vallée ha nelle scorse ore reso già disponibile l’operatività dell’aeromobile”.

AEROPORTI DI PUGLIA RISOLVE IL PROBLEMA: "SI PARTE"

Zifaro aggiunge: “Ci auguriamo che gli enti preposti a garantirci i servizi di sicurezza e di agibilità dello scalo aereo foggiano possano nei prossimi giorni rimuovere gli ostacoli all’avvio dei voli programmati, per i quali abbiamo riscontrato un’ottima risposta da parte dei clienti sulla tratta Foggia-Milano, che ringraziamo per la comprensione dimostrataci.

E conclude: “Sappiamo dell’apprezzabile interessamento di Aeroporti di Puglia nel risolvere con ENAC  e ENAV gli impedimenti logistici all’operatività dello scalo aereo per le fasce prestabilite dei nostri collegamenti e, pertanto, confidiamo di poter ripristinare in tempi brevi la programmazione dei voli”, conclude Zifaro.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Gino Lisa non si parte più: salta il volo per Milano. Zifaro: “Enti rimuovano ostacoli”

FoggiaToday è in caricamento