Cronaca Cagnano Varano

Cagnano Varano, violati vincoli di ristrutturazione: due denunce

Due persone di Cagnano Varano sono state deferite all'autorità giudiziaria per concorso di reato in quanto hanno violato vincoli di ristrutturazione di un fabbricato. Anche sanzioni amministrative

Gli agenti del Comando stazione forestale di Cagnano Varano hanno posto sotto sequestro penale preventivo un complesso abitativo di mq 270 a Giardenera. Dopo accurati accertamenti cartografici e documentali è finita sotto la lente di ingrandimento dei forestali un‘autorizzazione presentata presso l'UTC del Comune di Cagnano Varano, che prevedeva la sola ristrutturazione di un vecchio fabbricato esistente.

Concretamente, invece, veniva realizzata una sopraelevata a doppia falda spiovente e una autorimessa accessoria al fabbricato, entrambe costituite da solaio e pilastri in cemento armato. I responsabili, entrambi originari di Cagnano Varano, sono stati deferiti in stato di libertà all'autorità giudiziaria per concorso di reato, deturpamento di bellezze naturali in quanto la zona è gravata da vincolo paesaggistico ambientale, reati di natura urbanistico/ambientale e violazioni sulla normativa per le aree classificate sismiche.

Visti i vari vincoli esistenti in zona, i forestali hanno elevato anche sanzioni amministrative in connessione obiettiva con i reati perpetrati, per aver edificato in area protetta, per aver effettuato movimento terra senza autorizzazione in zona sottoposta a vincolo idrogeologico e per aver violato il disposto vincolo di viabilità stradale per le vie di comunicazione classificate extraurbane secondarie.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagnano Varano, violati vincoli di ristrutturazione: due denunce

FoggiaToday è in caricamento