rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca

Incidente sul lavoro a Montale, operaio foggiano cade da tetto: grave

E' accaduto ieri mattina in provincia di Pistoia. Due operai, di cui un 42enne foggiano, stavano lavorando alla rimozione della copertura in eternit dal tetto. Ora si trova ricoverato all'Ospedale Careggi

Sono gravi le condizioni del 42enne foggiano che ieri mattina è precipitato insieme a un suo collega da un’altezza di dieci metri per il cedimento del tetto di una filatura di Montale in provincia di Pistoia.

I due stavano lavorando alla rimozione della copertura in eternit. Entrambi sono rimasti feriti. Il più grave è l'operaio residente in provincia di Foggia, che ha riportato fratture al bacino, al cranio e ad un polso. Ora si trova ricoverato all'ospedale di Careggi dov'era stato trasferito con l'elisoccorso.

L'altro è stato trasportato all'ospedale di Pistoia, con sospette fratture.

Sul posto, inviate dal 118, sono intervenute un'auto medica e due ambulanze della Misericordia di Agliana e di Montale, oltre ai Vigili del Fuoco.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Montale, operaio foggiano cade da tetto: grave

FoggiaToday è in caricamento