Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca San Severo

San Severo, cadavere di un uomo sul ciglio della carreggiata: forse vittima di un pirata della strada

Pochissimi i dettagli trapelati al riguardo: gli accertamenti e le indagini del caso sono affidati ai carabinieri, giunti sul posto insieme al magistrato di turno

Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato questa mattina, lungo la strada che collega San Severo ad Apricena. Pochissimi i dettagli trapelati al riguardo: gli accertamenti e le indagini del caso sono affidate ai carabinieri, giunti sul posto insieme al magistrato di turno.

L'ispezione cadaverica effettuata dal medico legale, avrebbe rilevato ferite e fratture compatibili con un incidente stradale, forse un investimento. La possibilità che l'uomo, 65enne indiano, possa essere rimasto vittima di un pirata della strada è, quindi, una delle piste più accreditate per gli inquirenti, ma non l'unica.

I militari dovranno anche accertare se l'uomo - identificato (qui il nome) - sia morto nel luogo del ritrovamento o sia stato trasportato lì successivamente. Nelle prossime ore verrà disposta, come da prassi, l'autopsia che chiarirà causa e dinamica del decesso. Indagini in corso.

Aggiornato alle 19.25

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Severo, cadavere di un uomo sul ciglio della carreggiata: forse vittima di un pirata della strada

FoggiaToday è in caricamento