Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Zona Industriale / Via Cerignola

Al lavoro nel pozzo ha un malore e muore: tragedia nelle campagne di Foggia

Tragedia, questa mattina, nelle campagne di via Cerignola: i vigili del fuoco hanno recuperato il corpo senza vita di un agricoltore 73enne, stroncato da un malore

Stroncato da un malore, mentre effettuava lavori di manutenzione sulla pompa dell’acqua del suo pozzo, nell’azienda agricola di famiglia, in via Cerignola. La tragedia, questa mattina, nelle campagne alla periferia di Foggia, dove è stato recuperato il corpo senza vita di un agricoltore 73enne.

E’ stato un nipote a scoprire l’accaduto: l’auto era all’interno dell’azienda agricola, mentre l’uomo era al primo livello del pozzo (dove è allocata la pompa dell’acqua) e non dava più segni di vita. Sul posto, è stato necessario l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia che, con attrezzature speleo-alpino-fluviale, ha recuperato il corpo della vittima. Insieme a loro, anche gli agenti della sezione volanti della questura di Foggia per le indagini del caso, e una unità del 118 con auto medica: i sanitari però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al lavoro nel pozzo ha un malore e muore: tragedia nelle campagne di Foggia

FoggiaToday è in caricamento