Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Manfredonia

Cadavere in acqua a Manfredonia: uomo morto per annegamento

La segnalazione ieri pomeriggio alla sala operativa della Capitaneria di Porto di un cadavere nei pressi del Porto Turistico. Sono in corso ulteriori accertamenti

E’ deceduto per annegamento il 72enne che alle 15 di ieri pomeriggio è stato rinvenuto senza vita in acqua all’esterno del muro paraonde del Porto Turistico di Manfredonia. Dopo la segnalazione giunta alla sala operativa della Capitaneria di Porto, è intervenuta una motovedetta CP 820, il GC 085 e una pattuglia automontata della Guardia Costiera insieme ai carabinieri e al personale del 118.

Recuperato prontamente, il cadavere dell’uomo è stato trasportato sulla banchina all’interno del bacino portuale, dove l’arrivo del medico legale del dipartimento di Foggia constatava il decesso per annegamento. Sul caso sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere in acqua a Manfredonia: uomo morto per annegamento

FoggiaToday è in caricamento