Giallo nelle campagne di Cerignola, cadavere rinvenuto in una vasca

Eliasu Adam Vasanu potrebbe essere annegato. Sul corpo dell'uomo è stata disposta l'autopsia. Sul caso indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

E’ avvolto nel mistero il ritrovamento del cadavere di Eliasu Adam Vasanu, il 44enne recuperato dai suoi connazionali nelle campagne di Cerignola in un vascone utilizzato per lavare i panni. All’arrivo dei soccorsi per il cittadino ghanese non c’era più nulla da fare. Sul caso indagano anche i carabinieri.

Sembra che la vittima, residente a Stornarella, in passato abbia avuto problemi legati all’alcool. Per questo motivo i militari dell’Arma propendono per una disgrazia.  Sul corpo dell’uomo, recuperato dai Vigili del Fuoco, è stata disposta l’autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento