Macabro ritrovamento lungo la Provinciale 66: auto in fiamme, dentro c'è un cadavere

Pochissime le informazioni al momento disponibili. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco di Cerignola, anche carabinieri e polizia che dovranno risalire all’identità della vittima per poi ricostruire l’accaduto

Il luogo dell'accaduto

Macabro ritrovamento, questa mattina, lungo la Provinciale 66, in agro di Cerignola. Il corpo carbonizzato di una persona è stato ritrovato intorno alle 10.30, all’interno di un’auto in fiamme a breve distanza dal cosiddetto ‘bivio della lupara’ (in direzione Manfredonia).

VIDEO | Le immagini sul luogo dell'accaduto

Pochissime le informazioni al momento disponibili. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Cerignola che hanno spento il rogo, bonificato e messo in sicurezza la zona, anche carabinieri e polizia che dovranno innanzitutto risalire all’identità della vittima per poi ricostruire l’accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • "La mia ex mi ha tolto dignità e figli": la storia di Luigi, padre separato finito sul lastrico. "Mi sono rivolto alla Caritas"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento