menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'area sequestrata

L'area sequestrata

Gli rubano cabina del furgone, la ritrova su internet: era in vendita a Cerignola

E’ quanto accaduto a un uomo di Gravina di Puglia, che ha denunciato l’accaduto alla polizia. Il proprietario dell’area – dove è stato rinvenuto altro materiale rubato – è stato denunciato

Navigando sul web, nello specifico visitando il portale internet Camionsupermarket.it, un cittadino di Gravina di Puglia ha riconosciuto la cabina del suo furgone rubatogli nel 2013. La scoperta lo ha spinto dapprima a verificare di persona, poi a recarsi presso il commissariato di Cerignola ribadendo le caratteristiche del mezzo già segnalate in fase di denuncia.

Il controllo permetteva di accertare che l’oggetto si presentava senza il longherone su cui è impresso il numero di telaio e con le targhette identificative palesemente contraffatte.  Quindi, con l’ausilio di personale del Reparto Prevenzione Crimine di Lecce, si procedeva al controllo dell’intera area.

In un locale del deposito, occultate tra varie parti meccaniche, gli agenti rinvenivano le targhe anteriori e posteriori di un Iveco Magirus oggetto di furto a Pietragalla e otto assali privi di numeri di telaio. Alla luce di quanto emerso, si procedeva a sequestrare l’area per ulteriori accertamenti. Per quanto sopra, il proprietario del deposito, 21enne cerignolano, incensurato, veniva denunciato per ricettazione.

                                                            

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento