Cronaca Stornarella

Busta con proiettili a Colia, Landella: “Tutelare gli amministratori locali”

Il sindaco di Foggia esprime solidarietà per le minacce ricevute da Massimo Colia, sindaco di Stornarella: “Isolare e combattere minoranza”

Da sindaco a sindaco, da Foggia a Stornarella, da Franco Landella a Massimo Colia. La busta con due proiettili recapitata al primo cittadino della cittadina dei Cinque Reali Siti, ha spinto il collega del capoluogo dauno, a condannare “l’ignobile minaccia” e ad esprimere piena solidarietà per l’accaduto:  «Sono gesti messi in atto da chi vorrebbe condizionare o instaurare un clima di tensione e di terrore, che non sortiranno alcun effetto intimidatorio su chi ha il compito di far fronte alle istanze dei cittadini, seppur in una situazione di grave disagio socio-economico.

Ha aggiunto il sindaco di Foggia: “Ecco perché occorre tutelare gli amministratori locali che quotidianamente sono in prima linea e che diventano il bersaglio di una minoranza che va isolata e combattuta. Sono sicuro che gli inquirenti sapranno individuare i responsabili di questo insano gesto che ha tentato in modo maldestro di condizionare l’attività amministrativa del Comune di Stornarella».

Queste invece le parole del presidente della Provincia, Francesco Miglio: “Ancora una volta un sindaco della Capitanata riceve delle pesanti intimidazioni. Sono vicino istituzionalmente e personalmente al collega Colia, che si è sempre impegnato nel proprio ruolo per difendere la Legalità nel Comune di Stornarella. In questo momento delicato ha bisogno del sostegno di tutti noi. Sono certo che, nonostante le minacce, proseguirà nella sua azione amministrativa con lo stesso impegno e la stessa dedizione”.

Nei mesi scorsi la malavita aveva colpito il sindaco di Volturino, l'avv. Antonio Santacroce, al quale ignoti gli avevano incendiato l'auto mentre si trovava in vacanza con la famiglia a Marina di Lesina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busta con proiettili a Colia, Landella: “Tutelare gli amministratori locali”

FoggiaToday è in caricamento