Cronaca

Picchiato a scuola "per l'ennesima volta", 15enne vittima di bullismo finisce in ospedale. L'urlo disperato della madre: "Basta!"

E' finito al pronto soccorso il 15enne foggiano che frequenta il primo anno all'Istituto Pacinotti. Le violenze vanno avanti da settembre. Disperata la madre, che preferisce l'anonimato per proteggerlo

Foto di repertorio

L’ennesimo atto di violenza a scuola lo ha spedito nuovamente in ospedale. Dove si trova tutt’ora. “Ha fatto i raggi ed aspettiamo di fare la tac. Ha ecchimosi su tutto il corpo e un forte mal di testa “ ci dice la mamma, stanca per “i numerosi atti di bullismo” di cui è vittima il figlio, un ragazzo 15enne che frequenta il primo anno all’Istituto Pacinotti, a Foggia. “Da quando è iniziato l’anno scolastico – ci racconta la donna- vivo con l’ansia di ricevere una telefonata da scuola perché lo hanno picchiato per l’ennesima volta”. L’ultima oggi, davanti all’insegnante di italiano: un compagno di classe lo ha aggredito prima verbalmente, ci racconta la donna, poi si è scagliato contro il 15enne fisicamente. Ne è nata una colluttazione, ad avere la peggio è stata la vittima di sempre. E questo nonostante la presenza del docente.

Dall’inizio dell’anno scolastico la donna sarà stata chiamata sei volte dall’istituto. E sempre per la stessa ragione. “Fanno branco, non so perché hanno preso di mira il mio ragazzo” lamenta disperata. Ha interessato già in un’occasione le forze dell’ordine. Ora è intenzionata a sporgere denuncia. “Ho chiesto più volte di cambiare classe o istituto ma mi è sempre stato risposto che la situazione si sarebbe acquietata. Non è successo. E la scuola pare non possa far altro che mettere note disciplinari e sospensioni”. Una storie triste di bullismo. Un appello disperato di una donna che non sa più come fare per fermare le violenze sul figlio. La denuncia formale e l’indagine che ne deriverà dovrebbero riuscire a dare una risposta, più o meno risolutiva, al caso. Che, purtroppo, non è e non sarà l’unico. E trova impreparati anche i docenti evidentemente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato a scuola "per l'ennesima volta", 15enne vittima di bullismo finisce in ospedale. L'urlo disperato della madre: "Basta!"

FoggiaToday è in caricamento