Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Manfredonia

Blitz antibracconaggio a Manfredonia: liberati 25 cardellini e 126 allodole

Trenta di queste allodole erano intrappolate mentre 96 chiuse all'interno di una voliera utilizzata per il trasporto. Il responsabile dell'impianto illegale è stato denunciato

Sono 126 le allodole liberate dai militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Manfredonia in località Sciale delle Rondinelle nel corso di un blitz che ha portato al sequestro di un impianto per la cattura di avifauna, costituito da due reti parallele al terreno di circa 500 metri quadrati, un richiamo acustico e un impianto composto da fili elettrici per impedire l’ingresso di animali vaganti.

Trenta di queste allodole erano intrappolate mentre 96 chiuse all’interno di una voliera utilizzata per il trasporto. Nel corso di una seconda operazione di servizio i finanzieri hanno trovato 25 cardellini e sequestrato attrezzature non consentite quali richiami elettromagnetici e gli archetti usati per la cattura delle vittime, trovate moribonde o con gli arti paralizzati.

In questo caso i volatili sono stati affidati al responsabile dell'Osservatorio Faunistico Provinciale di Foggia, per la successiva riabilitazione e reintegro nella fauna stessa. Il responsabile dell'impianto illegale è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz antibracconaggio a Manfredonia: liberati 25 cardellini e 126 allodole

FoggiaToday è in caricamento